Corso di cucina professionale

Cuoco professionista in 8 settimane

Mancano solo

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

All'aumento del prezzo

Chef Giuseppe Chiarelli

Il corso persegue l'obiettivo di formare in maniera completa sulle basi della cucina italiana, alternando momenti di teoria alla continua pratica.

Giuseppe Chiarelli, Chef

Il Programma

1a Settimana

Le basi della cucina: tecniche e preparazioni.

2a Settimana

Cucina di terra: la carne. Prodotti, lavorazioni, cotture e ricette.

3a Settimana

Cucina di mare: il pesce. Prodotti, lavorazioni, cotture e ricette.

4a Settimana

Cucina Regionale italiana.

5a Settimana

Tradizione e innovazione: dalla cucina classica italiana alle nuove tendenze della gastronomia.

6a Settimana

Le farine e i lievitati: Pizza & Pane. Tradizione, tecniche e lavorazione.

7a Settimana

Pasticceria: il mondo dolce dei dessert.

8a Settimana

La composizione del Menù: ipotesi, prove e approfondimenti. Gestione degli eventi gastronomici: catering e banchetti.

160 ore,
4 h /giorno

dal 05/10/20
al 27/11/20

Max
15 persone

Siena

COSTO CORSO COMPLETO

Se prenoti entro il 15 settembre

€ 3.990

€ 2.990

Oltre al corso completo, puoi acquistare anche soltanto una o più settimane specifiche
(ad esempio Farine e lievitati + Pasticceria), al prezzo di 490 € /settimana.

Risultati

Attestati

I Moduli

  • Introduzione al corso
  • HACCP: Le principali norme igieniche
  • Le principali tecniche di conservazione del cibo
  • introduzione: la storia della pasta nella cultura italiana
  • salse base
  • salse di pesce
  • cacciagione
  • pasta fresca 
  • I tagli e le parti dell’animale
  • tecniche di cottura
  • Ideazione e sviluppo del menù, assemblaggio dei piatti
  • Il pesce: la pulitura e il taglio
  • Lavorazione e cottura
  • Toscana
  • Liguria
  • Emilia-Romagna
  • Campania
  • Calabria
  • Lazio
  • selezione delle verdure in base alla stagionalità
  • preparazione di verdure da accompagnamento o come piatto principale
  • Introduzione alla panificazione
  • preparazione di impasti diretti e indiretti
  • creazione di una linea di pane
  • Introduzione alla pasticceria: tecniche, prodotti e tendenze
  • Varianti regionali
  • Osservazione e valutazione degli studenti nella creazione e sviluppo del menù: l’organizzazione della prova finale.
  • Esecuzione di piatti a richiesta degli allievi
  • L’organizzazione del lavoro nella cucina professionale e l’organizzazione di banchetti ed eventi.